St Pauli-Ingolstadt: i Pirati chiedono aiuto a Millerntor

18.09.2021 20:48 di Stefano Severi Twitter:    vedi letture
St Pauli-Ingolstadt: i Pirati chiedono aiuto a Millerntor

Settima partita di campionato, appuntamento domani domenica 19 settembre alle 13,30 a Millerntor contro l'FC Ingolstadt, reduce da una batosta casalinga inflitta ai bavaresi dal Werder Brema. Il St Pauli ritorna in casa, dove fino a questo momento ha collezionato tutte le sue tre vittorie, su altrettante gare, di questo campionato, e ha l'obiettivo di cancellare la disfatta di Hannover.

Fattore campo. Proprio l'aiuto del tifo amico - si prevedono anche domani circa poco meno di 15mila spettatori (14773 il numero massimo, notizia dell'ultima ora), questa volta anche con il tifo organizzato presente sugli spalti - sarà fondamentale per continuare a correre per la squadra di Timo Schultz che lontano da Amburgo fino a questo momento ha conquistato un solo modestissimo punto (ad Aue).

Pericolo dal basso. Dopo aver solo pareggiato contro il fanalino Aue e addirittura perso contro H96 che fino alla scorsa settimana era penultimo, i ragazzi biancomarroni affrontano ancora una volta una squadra nei bassifondi della classifica, sapendo che la statistica non gli è amica. Il St Pauli ha infatti battutolo solo Kiel quartultima, perso contro Sandhausen terzultima e pareggiato contro Aue ultima: domani arriva appunto Ingolstadt penultima. Guai a sottovalutare gli avversari.

Problemi di formazione. Sono in tanti, però, i pirati in dubbio domani: Finn Ole Becker ha problemi agli adduttori, Benatelli in settimana si è allenato sporadicamente così come Smith mentre difficilmente saranno disponibili Etienne Amenyido e Igor Matanović. Decisamente fuori Daschner.Rientra dalla squalifica al centro della difesa Philipp Ziereis.