Campo Aperto: Tuttostpauli e BG vi aspettano a Milano sabato e domenica

30.09.2021 21:21 di Luca Bolli   vedi letture
Campo Aperto: Tuttostpauli e BG vi aspettano a Milano sabato e domenica

Vi avevamo promesso qualche altra parola sulla cinque giorni che vedrà Milano e il calcio popolare protagonisti ad inizio ottobre. Campo Aperto Festival sarà un susseguirsi di eventi, mostre, speech, dibattiti e informazione sul mondo del calcio (e per quanto ci riguarda su tutto lo sport popolare) grazie all'impegno di Altro Pallone, Calci: Comunità Resilienti e The Pitch: l'appuntamento sarà fino al 4 ottobre presso la Fabbrica del Vapore della città meneghina.

Tuttostpauli e le Brigate Sankt Pauli avranno il piacere di essere ospiti in due occasioni di questo bel festival sportivo, per parlare durante gli appuntamenti "Calcio è Tifo" e "Modello Sankt Pauli: inclusione e calcio femminile", rispettivamente nella serata di sabato 2 e nel pomeriggio di domenica 3 ottobre. A dar voce alle due realtà SanktPauliane sarà Massimo Finizio, direttore di TuttostPauli e fondatore delle Brigate, che racconterà aneddoti, quotidianità e storia di uno dei modelli più importanti di calcio e sport popolare nel mondo.

Sankt Pauli è ormai da anni sinonimo di inclusione e di parità di genere e, specialmente in questo periodo di profonda crisi del sistema calcistico e sportivo mondiale, è un dovere parlare delle potenzialità del "modello tedesco" - e del "modello Sankt Pauli" nello specifico - che tutti hanno sulla bocca, senza tuttavia conoscerne e capirne profondamente il senso. Lo stesso "azionariato popolare", tanto di voga in questi giorni, è un concetto sbagliato dal quale partire: l'associazionismo popolare è la base di partenza per rivoluzionare il mondo sportivo italiano. Le persone - e non più il capitale! - devono essere al centro del dibattito e del modello sportivo che verrà: da qui poi possiamo iniziare a parlare di parità di genere, disabilità, progetti sociali e tutto il resto. Saranno queste le premesse da cui partire domenica 3 ottobre alle ore 16:00.

Ovvio che anche il concetto di "tifo" sia abissalmente diverso nel caso si parli di semplici clienti (il modello attuale in Italia), di azionisti tifosi (quello che alcuni vorrebbero introdurre nell'immediato) o tifosi-soci, che poi sono quelli che popolano le curve tedesche. Il modello Sankt Pauli, che potrete conoscere nell'incontro di sabato alle 21:30, è quello che noi sosteniamo e cerchiamo di far conoscere e riconoscere come vincente. Esistono, per esempio, curve politicizzate, il cui solo scopo è quello di esporre simbologie divisive; esistono poi curve politiche, che fanno della politica il punto di partenza per esperienze sociali e socializzanti. Potete intuirne facilmente la differenza e potrete comprenderla meglio durante i nostri interventi al Campo Aperto Festival.

Noi non vediamo l'ora di partecipare e dire la nostra insieme ai tanti ospiti che potete consultare sulla pagina fb dell'evento. Ci vediamo a Milano e, se riusciremo, vi terremo aggiornati con altri report dal Festival.
Viva lo sport popolare e viva Sankt Pauli!