I risultati della domenica sono chiari: sabato ci si gioca (quasi) tutto

17.04.2022 20:34 di Stefano Severi Twitter:    vedi letture
I risultati della domenica sono chiari: sabato ci si gioca (quasi) tutto

Terzo pareggio consecutivo per il Werder Brema, fermato sull'1-1 dal Norimberga ma soprattutto vittoria straripante dello Schalke per 5-2 in casa del Darmstadt e primato solitario per i minatori. Sono questi i primi due verdetti della domenica di Pasqua che, come da foto, non stravolgono le prime posizioni della classifica ma iniziano a delineare i valori. Lo Schalke guida con 56 punti, due in più del Werder e tre in più del St Pauli. Quarto il Darmstadt a 51, tallonato dal Norimberga a 50 e dall'Amburgo (la squadra con il calendario più facile) a 48. Dalla settima posizione in giù, dove troviamo un Heidenheim praticamente già in ferie che ha lasciato passare per 2-0 tra le mura amiche il quasi già retrocesso Aue, possiamo considerare tutti fuori dalla lotta promozione. 

Va sottolineato come ancora una volta sia cambiata la capolista solitaria della Zweite Bundesliga: dopo le giornate iniziali di assestamento si era insediata in testa lo Jahn Regensburg, poi superato dal St Pauli a sua volta superato dal Darmstadt. Quindi è stata la volta del Werder e da oggi tocca allo Schalke.

Il prossimo turno sarà scoppiettante, con la sfida tra capolista Schalke e seconda della classe Weder, sabato 23 aprile alle 13,30. Lo scontro diretto sarà fondamentale per capire se i minatori della Ruhr potranno prendere il largo per la fuga decisiva, decretando quindi una mini crisi in casa Werder, o se i ragazzi di Olaf Werner sapranno ancora una volta rimescolare le carte in tavola.

Sempre sabato, ma alle 20,30 e in diretta in chiaro su Sport1, il St Pauli riceverà un Darmstadt uscito con le ossa rotte dalla sfida con lo Schalke e distante due punti in classifica: una vittoria dei pirati sarebbe fondamentale per portare il distacco sui biancoblu a +5 e rimanere nella pattuglia al comando. Anche perchè poi i ragazzi di Timo Schultz saranno ospiti proprio a Gelsenkirchen.

Turno relativamente facile per l'Amburgo a Ratisbona sempre sabato alle 13,30 mentre Infine il Norimberga riceverà un Sandhausen che come già detto nei giorni scorsi nel girone di ritorno non ha mai perso contro le big (si giocherà domenica alle 13,30).