Kaiserlautern-St Pauli: dopo le follie di Coppa è ora di una bella magia

06.08.2022 10:00 di Stefano Severi Twitter:    vedi letture
Timo Schultz
Timo Schultz
© foto di FCSP

St Pauli come una borsa magica, dalla quale non sai mai cosa aspettarti: questa la definizione data ai nostri pirati ad inizio campionato dai giornalisti della NDR. "Wundertüte" il termine tedesco, dalla quale si pesca e non si sa mai ci siano dolcetti o scherzetti: domani è arrivato il momento di un'altra estrazione.

Il calcio d'inizio è previsto domani, domenica 7 agosto, per le 13,30 a Kaiserlautern, contro una neopromossa che fino a questo momento ha vissuto momenti simili a quelli del St Pauli, con esordio vincente e pareggio pre sosta. Ancora: la prima partita è stata contro l'Hannover e proprio come per noi pirati il gol decisivo è arrivato all'ultimo respiro, per il 2-1 finale che segnava il ritorno in Zweite Bundesliga. Al secondo turno è invece arrivato un 2-2 proprio come per i ragazzi di Schultz.

Il St Pauli dovrà dimostrare di aver assimilato le pazzie di Coppa (qui il link), con un 4-3 giunto con troppa fatica proprio allo scadere. Soprattutto dovrà dimostrare di essere migliorato in difesa: l'obiettivo sarà quello di non subire gol, evento ormai rarissimo per il St Pauli. Nelle prime tre uscite ufficiali della stagione i ragazzi in biancomarrone hanno incassato la bellezza di di 7 gol, compensati dai 9 realizzati.

Per quel che riguarda la situazione infermeria, Vasilij potrebbe tornare non prima di Novembre e il St Pauli deciderà nelle prossime ore se tornare sul mercato per cercare un nuovo portiere. Nemeth e Amenyido sono tornati ad allenarsi anche se non ancora a pieno regime mentre qualche preoccupazione la danno Smith e Medic che hanno saltato l'allenamento di martedì e saranno sotto speciale osservazione in vista della sfida di domani.