Nona giornata di Zweite, il St Pauli affonda sempre di più

22.09.2022 09:00 di Giuseppe Livraghi   vedi letture
Nona giornata di Zweite, il St Pauli affonda sempre di più
© foto di FCSP

La nona giornata della 2. Bundesliga vede proseguire la serie negativa del Sankt Pauli, giunto alla quinta gara consecutiva senza successi: i “pirati” cadono per 0-2 a Ratisbona con lo Jahn (a segno all’8’ - su calcio di rigore - e al 40’, ambedue le volte con Andreas Albers). Di certo, la fortuna non è dalla parte dei “pirati”, che sullo 0-0 sfiorano il goal per due volte in una sola azione, con un calcio di punizione di Paqarada respinto dal portiere locale Stojanovic e poi con il tentativo di appoggio in rete da parte di Eggestein sventato nei pressi della linea di porta da Viet, in scivolata. Il ko complica la situazione in classifica dei biancomarroni, ora solamente a +2 sulla “zona pericolo” e scavalcati dagli stessi ratisbonesi.

Le altre. Il risultato sorprendente del turno è la sconfitta per 1-2 del Paderborn sul campo del Greuther Fürth, “scivolone” che consente all’Amburgo (impostosi per 2-0 in casa al cospetto del Fortuna Düsseldorf) di portarsi in vetta alla graduatoria. Per quanto riguarda le altre “grandi”, successo interno per 2-0 del Darmstadt con il Norimberga, “colpaccio” esterno per 3-2 dell’Hannover con il Sandhausen e 2-2 nello scontro diretto Heidenheim-Kaiserslautern. In coda, oltre al già citato Greuther, fanno bottino pieno casalingo anche Eintracht Braunschweig, Hansa Rostock e Arminia Bielefeld, rispettivamente per 2-1 con il Karlsruhe, per 3-1 nello scontro diretto con il Magdeburgo e per 4-2 con l’Holstein Kiel. La prossima giornata, in calendario dopo la sosta per le Nazionali, vedrà il Sankt Pauli ospitare l’Heidenheim sabato 1° ottobre (inizio alle ore 20:30).

La classifica. Questa la classifica della divisione cadetta tedesca dopo nove giornate: Amburgo 21 punti; Pederborn 19; Darmstadt 18; Hannover 17; Heidenheim 16; Fortuna Düsseldorf e Kaiserslautern 14; Holstein Kiel e Hansa Rostock 12; Karlsruhe e Jahn Ratisbona 11; Sankt Pauli e Norimberga 10; Arminia Bielefeld, Sandhausen e Eintracht Braunschweig 8; Greuther Fürth e Magdeburgo 7.