St Pauli-Sandhausen 3-1: è così che si riparte! Di nuovo soli al comando!

24.11.2021 21:12 di Stefano Severi Twitter:    vedi letture
St Pauli-Sandhausen 3-1: è così che si riparte! Di nuovo soli al comando!

Missione compiuta: il St Pauli conquista la settima vittoria casalinga consecutiva nel recupero infrasettimanale contro il Sandhausen per 3-1 e riconquista il primato solitario in classifica con tre lunghezze di vantaggio proprio sul Darmstadt. È andata così come doveva andare, con i pirati che hanno reagito bene alla brutale sconfitta di domenica scorsa e possono ora preparare al meglio la difficile trasferta di Norimberga.

Il contraccolpo psicologico per non sentirsi più invincibili era lo spauracchio più concreto di questa fredda sera di metà novembre, ma è bastato davvero poco per scacciarlo. Dopo appena un minuto di gioco il grandissimo Burgstaller è stato implacabile nel portare in vantaggio i padroni di casa, evitando che la partita si facesse oltremodo complicata con gli ospiti barricati in difesa. Eliminata questa possibilità il St Pauli ha giocato sgombero di mente trovando poco prima del quarto d'ora il raddoppio con un Daniel Kofi-Kyereh in grande spolvero. Il primo tempo si è quindi chiuso senza grandi emozioni per il Sandhausen, deciso però a rientrare in campo nella ripresa con altro spirito.

Sugli sviluppi di un'azione nata dalla bandierina, quindi in maniera forse anche un po' causale, il Sandausen ha però accorciato le distanze al minuto 68, di fatto riaprendo una partita che i biancomarroni avevano già considerato chiusa dal primo tempo. Siamo al momento chiave della partita, quello in cui il St Paul anzichè spaventarsi e rinchiudersi a difesa del gol di vantaggio, ha continuato a giocare con tranquillità. E la scelta ha pagato: il Sandhausen è stato costretto a scoprirsi di più e nel finale Kyereh ha centrato la doppietta personale col gol del definitivo 3-1.

Vota il migliore in campo. Naturalmente nominiamo i due autori del gol, Burgstaller e Kyereh, seguito dal portiere Nikola Vasilj, sempre pulito negli interventi ed ottimo nell'infondere grande tranquillità a tutta la retroguardia. Potete votare cliccando qui o nella colonna di sinistra del sito.

FC St. Pauli

Vasilj - Ohlsson (74. Dźwigała), Ziereis, Lawrence, Paqarada - Smith (65. Benatelli), Hartel, Becker (74. Irvine), Kyereh - Makienok (65. Matanović), Burgstaller (90. Dittgen)

Cheftrainer: Timo Schultz

SV Sandhausen

Drewes - Diekmeier, Höhn, Zhirov, Okoroji - Bachmann (35. Benschop), Zenga - Ajdini (87. Soukou), Ritzmaier (69. Conteh), Esswein (69. Ouahim) - Testroet

Cheftrainer: Alois Schwartz

Tore: 1:0 Burgstaller (2.), 2:0 Kyereh (14.), 2:1 Höhn (68.), 3:1 Kyereh (79.)

Gelbe Karten: Dźwigała / Ajdini, Höhn, Zenga

Schiedsrichter: Max Burda (Berlin)

Fans: 23.401