Il Sankt Pauli sale sul palco dell'Ariston con gli Extraliscio

06.03.2021 12:01 di Luca Bolli   Vedi letture
Il Sankt Pauli sale sul palco dell'Ariston con gli Extraliscio

Il Sankt Pauli a Sanremo? Ma no dai! E invece sì, tutto è possibile con la travolgente performance degli Extraliscio feat. Davide Toffolo, che sul palco dell'Ariston hanno interpretato il “Medley Rosamunda” (“Romagna Mia”, “Casatchok” e “Rosamunda”).
Che c'entra il Sankt Pauli? Nessuno se ne sarà accorto in quella baraonda di esibizione (che avrebbe certo fatto saltare in piedi il pubblico, se fosse stato presente) ma il nostro amico e trombettista Enrico Milli è salito sul palco con una spilletta dei pirati; lo stemma del Sankt Pauli sopra al cuore, simbolo di una fede travolgente.

Fede calcistica che ha indossato anche a Venezia77, dove ha fatto sfoggio della famigerata t-shirt nera totenkopf, ed anche interpretata nel film Extraliscio – Punk da Balera di Elisabetta Sgarbi, che proprio in quel Festival ha ottenuto il riconoscimento del "Premio SIAE" per il talento creativo della regista..

E si direbbe che sul palco dell'Ariston quella spilletta abbia portato davvero bene ad Enrico (che oggi, 6 marzo, fa 45 anni, a proposito tanti auguri compagno!) e a tutto il gruppo musicale: nella serata di giovedì 4 marzo, quella delle cover, grazie ad una interpretazione magistrale e irresistibile gli Extraliscio si sono piazzati terzi a fine serata. L'ottimo momento dei pirati continua anche a Sanremo, verrebbe da dire, portando gli extraliscio alla piazza che in “Zweite” varrebbe lo spareggio per la Bundesliga...

La musica, come sempre, unisce e scatena l'entusiasmo!