Il torneo interno di calcio "Sieben Tritt"

11.10.2021 21:58 di Massimo Finizio   vedi letture
Alfred Siebentritt
Alfred Siebentritt
© foto di Ronny G.

Il Torneo annuale in onore di Alfred Siebentritt, uno dei maggior amanti di questo sport che abbia indossato la casacca dei Pirati si svolge regolarmente ad inizio dei campionati che per le zone nordiche europee significa inizio o metà di Luglio. Al torneo partecipano in genere, ma non sempre tutte le formazioni di calcio sia maschili che femminili, tranne le professionistiche maschili ovvero la prima e la seconda (equivalente della nostra Primavera) dove viene assegnata la prestigiosa coppa di miglior team sankt pauliano. Si gioca in una sola giornata, dalla mattina alla sera, tempi sono in genere di 20 minuti a partita, gironi poi semifinali e finali molto accese. 

Ma qual è la storia del nostro Alfred Siebentritt? Si perchè da nostre ricerche, solo parziali, dovrebbe trattarsi di un italiano emigrato come milioni di nostri della penisola in Argentina ad inizio del secolo dalla Sicilia. Si hanno notizie (grazie a Vereinenzyklopedie 2009 ed anche Millerntor Roar 1994 ) che ha giocato a livello professionale come giocatore sia del River Plate che anche del Newell´Old Boys di Rosario, grossa città fondata appunto dai nostri emigranti siciliani. Per vari motivi poi arrivò a Sankt Pauli dopo aver fatto già un provino con i soliti cugini gli innominabili ma per vari motivi non potè mai giocare, per poi venir attirato dall´ambiente familiare dei Pirati. Qui divenne piano piano un simbolo prima come allenatore dal 1956 ed anche come Ds, poi responsabile nel 1964 dell´area sportiva calcistica, svolgendo tutte le mansioni con passione tipica italosudamericana, fino al 1994 quando per problemi personali di salute dovette lasciare. Per oltre 30 anni svolse le mansioni sportive con "merito" da ricevere la "Spilla d´Oro con brillante" che solo pochi hanno ricevuto nella storia del Sankt Pauli. Questi riconoscimenti vengono infatti assegnati ai soci meritevoli annualmente durante l´assemblea annuale. Nello stesso anno, ovvero nel 1994, veniva poi a mancare quando aveva appena compiuto i 78 anni. 

La associazione dei Pirati per cui istituiva a suo ricordo il torneo di Calcio con il nome tedesco "Sieben Tritt turnier", ovvero torneo Settepassi, cognome ancora fortemente presente in tutta la nostra penisola, traducendo il suo probabile nome Sietepaso argentinizzato come succedeva per i tanti italiani che volevano meglio integrarsi nelle nuove terre. Tra questi si veda ad esempio lo stesso Peron che aveva modificato il suo cognome originale Peroni della provincia di Nuoro in Sardegna, o come per la famiglia della moglie di Biden (ovvero il Presidente degli Stati Uniti ) che emigrata da Messina in Sicilia dopo il terremoto del 1908 aveva cambiato il cognome americanizzandolo da Giacoppo in Jacobs, molto piu nordeuropeo quindi meno passabile di discriminazioni. Una storia importante di emigrazione, sport e Sankt Pauli che noi desideriamo condividere con voi, perché il mondo non ha confini, religioni e lingue che tengano: siamo tutti fratelli della stessa terra!

Anche per questo forza e grazie Alfredo forza Sankt Pauli!