Quarta domenica di avvento: arriva Darmstadt ma +6 sul terzo posto!

19.12.2021 22:36 di Stefano Severi Twitter:    vedi letture
Quarta domenica di avvento: arriva Darmstadt ma +6 sul terzo posto!

St Pauli e Darmstadt chiudono in vetta il 2021: lo fanno sia per quel che riguarda l'attuale campionato di Bundesliga che per la classifica (finale) dell'anno solare (link). Con la vittoria di oggi infatti in trasferta a Ratisbona sul campo dello Jahn Regensburg - 0-2 il finale - i biancoblu dell'Assia in classifica si avvicinano ai Pirati, sconfitti venerdì a Kiel, ora distanti una sola lunghezza. Se appena due settimane fa erano 6 i punti di differenza tra le due formazioni, ora il gap è stato quasi annullato: due vittorie consecutive per gli inseguitori, appena un punto (e una rete segnata) in due incontri per i biancomarroni. Ciò non toglie agli uomini di Schulz di chiudere in vetta anche la classifica dell'anno solare (cioè che conta anche i match del girone di ritorno dello scorso campionato) sempre davanti a Darmstadt, che però ha una partita in meno: 75 punti in 40 gare per il St Pauli, 68 in 39 gare per Darmstadt.

La notizia buona per i pirati è però arrivata dal match di sabato sera, trasmesso in chiaro da Sport1, tra Amburgo e Schalke04: il punteggio finale di 1-1 non ha permesso a nessuna delle due squadre di accorciare verso la vetta, permettendo al St Pauli di chiudere il 2021 con ben 6 punti di vantaggio sulla terza posizione, ovvero la prima a non garantire la promozione diretta. Anche se, come commentato appena due giorni fa, vista la partita di Kiel è bene continuare a non pensare - e soprattutto a non parlare - di promozione.

Per effetto delle vittorie di sabato del Norimberga (3-1 ad Aue) dell'Heidenheim a Paderborn (2-1 ancora una volta corsaro), la classifica alle spalle del duo St Pauli-Darmstadt si fa cortissima. Col St Pauli a 36 e il Darmstadt a 35, troviamo ben 4 squadre appaiate a quota 30: Amburgo, Schalke, Norimberga ed Heidenheim, seguite ad una sola lunghezza dal Werder (terza vittoria su tre per il nuovo allenatore Ole Werner), a 28 dal Regensburg (ultima capolista prima del St Pauli) e dal Paderborn. In pratica 7 squadre racchiuse in tre punti a ridosso della terza posizione.

Appuntamento al 1 gennaio quindi per la ripresa degli allenamenti, in vista del primo incontro ufficiale dell'anno a Millerntor previsto per il 15 gennaio contro Aue (sabato, ore 13,30), seguito dalla sfida di Coppa sempre tra le mura amiche contro il Borussia Dortmund (martedì 18 gennaio alle 20,45) e dal derby al Volksparkstadion (venerdì 21 gennaio alle 18,30) contro i cugini dell'Amburgo.