Norimberga-St Pauli: all'assalto nonostante il gelo e un grande ex

13.02.2021 07:56 di Stefano Severi Twitter:    Vedi letture
Mats Möller Daehli
© foto di DFB
Mats Möller Daehli

Pirati di scena domani 14 febbraio a pranzo a Norimberga, con i rossi padroni di casa distanti solo una lunghezza in classifica e quindi a tiro di sorpasso. Sarà una partita particolare per tre motivi: il freddo, la classifica e un avversario un po' speciale: Mats Möller Daehli.

Il freddo. È una settimana particolare per la Baviera, caratterizzata da tanto sole e un freddo pungente, accompagnato anche da raffiche di vento. Verso le  ore 13, ovvero al momento del calcio d'inizio, la temperatura dovrebbe oscillare tra i meno tre e i meno quattro gradi che rappresenteranno ovviamente la massima di giornata. Ma in nottata è andata anche a -12 gradi, quindi è lecito attendersi anche un campo relativamente ghiacciato.

La classifica. Il St Pauli ormai da un mese ha messo la freccia in classifica, mentre il Norimberga vive continuamente tra alti e bassi, con un rendimento costante nell'irregolarità. Nell'ultimo turno ha trovato una importantissima vittoria contro Darmstadt ma era a secco di successi da sei gare, nelle quali aveva trovato cinque sconfitte ed un pareggio contro l'HSV. Dall'alto dei suoi 23 punti i rossi di Franconia non sono per nulla tranquilli in classifica e oggi faranno di tutto per non farsi superare dai Pirati di Amburgo.

Il grande ex. Mats Möller Daehli non è un ex qualsiasi, è l'ex che ha salvato letteralmente la squadra. In estate, con il St Pauli in piena crisi finanziaria a causa della pandemia e con i dipendenti in cassa integrazione, è stato il suo trasferimento ai belgi del Genk per 2,5 milioni di euro a salvare tutto. Questa iniezione di liquidità ha permesso al St Pauli di continuare ad operare - nonostante il resto del mercato a zero euro - e continuare a lottare per la salvezza in Zweite. A gennaio poi Daheli è tornato in Germania dal Belgio, in prestito proprio al Norimberga e oggi la grande sfida da ex.

Vota il migliore in campo. Come sempre a fine partita la redazione di Amburgo proporrà i nomi di tre giocatori tra i quali scegliere il migliore in campo. Si vota sempre e solo sul nostro sito. Aux armes!