St Pauli-HSV 1-0: DerbySieger, DerbySieger, hey hey hey!

01.03.2021 20:20 di Luca Bolli   Vedi letture
St Pauli-HSV 1-0: DerbySieger, DerbySieger, hey hey hey!

Hamburg bleibt BraunWeiss! Amburgo rimane bianco-marrone! Anche senza la rete di Burgstaller il St Pauli trova il settimo successo nelle ultime otto gare e per la terza volta negli ultimi quattro derby si laurea "Stadtmeister", ovvero campione della città. Partita molto equilibrata, con l'Amburgo sfortunato in avvio con la traversa e con il St Pauli che non trova il vantaggio a causa della mira imprecisa di Marmoush. Nella ripresa un episodio che avrebbe rischiato di far discutere: Zalazar viene atterrato in area, l'abitro decreta il rigore ma l'intervento del VAR rimescola le carte e si riparte solo con una palla a due. L'Amburgo aumenta la pressione verso la metà della ripresa, il St Pauli sembra alle corde finchè Daniel-Kofi Kyereh s'inventa la conclusione di giornata che termina sotto l'incrocio e porta i Pirati in trionfo. Fuori da Millerntor iniziano i festeggiamenti, persino col contorno dei fuochi d'artificio.

È FINITAAAAAAAAAAAAAA! IL SANKT PAULI TRIONFA ANCORA NEL DERBY, SALE IN CLASSIFICA CON LA QUINTA VITTORIA DI FILA E SPINGE GLI ACERRIMI RIVALI FUORI DALLE PRIME TRE PIAZZE DELLA CLASSIFICA. BUONA SERATA A TUTTI!!!
ADESSO BEVIAMO ALLA SALUTE DEI PIRATI!

94'- Il nervosismo costa il rosso a Leibold. Fallo stupido a palla ferma per prendere una rimessa laterale: il 21 dell'Amburgo spinge Guido Burgstaller e va con qualche secondo di anticipo negli spogliatoi.

93'- Animi caldi in campo, con l'Amburgo ovviamente nervoso. Manca un minuto.

88'- Eccola la freccia dei Pirati!!!!!!!! Kyereh raccoglie sulla destra, dentro l'area, un grande assist di Zander, da poco entrato, e non ci pensa due volte a fulminare Ulreich! Grande botta vicino all'incrocio dei pali e vantaggio Sankt  Pauli. 4 i minuti di recuoero. Dai dai dai

88'- Kyereeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeh

86'- Doppio cambio per i padroni di casa: Zander per Becker, Matanovic per Marmoush.

85'- mancano 5 minuti al novantesimo e le squadre sembrano un pò spente. Amburgo che appare più stanco; mentre il Sankt Pauli sembra poter avere ancora qualche freccia al suo arco. Vediamo...

77'- Buballa prende il posto di Paqarada, che bene si è comportato a sinistra. Qualche problema fisico per lui.

72'-  Numero complessivo di tiri: 12:9. Tiri in porta – 3:3. È mancata un po' di precisione.

68'- Bello scambio Zalazar, Marmoush, Burgstaller. Il 9 riceve in area e da destra scocca un buon tiro rasoterra, comunque bloccato da Ulreich. Buona occasione!

66'- Soffraimo un pò per la prima volta in questa partita. Un tiro centrale di Dudziak, nato ancora da calcio d'angolo, non impensierisce Stojanović

63'- Buco difensivo clamoroso su calcio di punizione dalla destra. Riceve Terodde che controlla goffamente e insacca, ma l'arbitro fischia per fuorigioco (aveva comunque toccato con la mano durante il controllo). Serve attenzione per non buttare via tutto. L'Amburgo fin qui è poca roba sulle palle giocate, mentre si rende pericoloso su quelle inattive.

60'- Partita un pò spenta ora. Sono 4 gli ammoniti del Sankt Pauli (Ziereis, Reginiussen, Marmoush e Benatelli); uno per l'Amburgo (Jung, sostituito adesso da Van Drongelen)

53'- Niente rigore. Così dice l'arbitro dopo aver rivisto l'azione. Restano molti dubbi sul contrasto in piena area, con un difensore che si butta su tiro di Zalazar, prende palla, ma poi entra a piedi uniti sulle gambe dell'8 biancomarrone. 

52'- RIGORE per il Sankt Pauli! Fallo su Zalazar...ma si va al VAR.

45'- Si riparte con gli stessi 22 del primo tempo. Ricordiamo che Reginiussen ha sostituito Ziereis intorno al 26'.

INTERVALLO - I primi 20 minuti  sono favorevoli agli ospiti, che sfiorano il gol con due punizioni di Kittel (traversa e parata plastica di Stojanović). I Pirati mettono il muso davanti, ma l'Amburgo si mangia il vantaggio a 3 metri dalla porta con il colpo di testa di Jatta.
Per il Sankt Pauli sale in cattedra soprattutto Marmoush, che si fa vedere dalle parti di Ulreich 3 volte. L'egiziano forse troppo egoista in qualche occasione.
Al 23' l'occasione forse più grande per i padroni con il portiere ospite che respinge come può una conclusione ravvicinata. 

45'- E invece niente recupero. Si va negli spogliatoi sullo 0-0 ma la partita è tutt'altro che noiosa.

42'- Momento di stallo nella partita, con qualche errore e palloni persi, Mancano 3 minuti più recupero all'intervallo

35'- Ancora lui, Marmoush, si gira in una situazione complicata al limite dell'area, in posizione centrale, ma spara alto. Speriamo stia prendendo la mira, ma deve centrare la porta!

28'- Marmoush è la spina nel fianco dell'Amburgo. Nel giro di pochi secondi una spaccata al volo a lato e un tiro, a lato anche questo, molto pericoloso. Sulla destra il Sankt Pauli è pericoloso! A supportarlo molto bene ci pensa Zalazar.

26' - Primo cambio forse per noie muscolari a Ziereis. Al suo posto entra Reginiussen. Forse però Timo Schultz l'ha voluto salvare da un eventuale rosso, visto che era già stato ammonito ed era in difficoltà.

23'- Il Sankt Pauli risponde con un altro tiro ravvicinato, che purtroppo finisce un po' casualmente sui piedi di Ulreich. L'estremo difensore riesce ad allontanare nonostante la mischia.

21'- Grande occasione per gli ospiti che si mangiano il vantaggio con un colpo di testa ravvicinato di Jatta. palla di poco alta

16'- Azione in solitaria di Paqarada, che sulla sinistra cerca compagni liberi, ma poi opta per un gran tiro che non va lontano dall'obiettivo.

12'- Ancora una punizione di Kittel ad impensierire la porta di Stojanović: il portiere si stende e devia in angolo.

9'- Marmoush cade al limite dell'area, stretto tra due difensori. Per l'arbitro nulla di irregolare. Mettiamo il naso davanti.

6' - Primi 6 minuti volati via con i Pirati un pò contratti. Prendiamo coraggio!

2' - Subito un pericolo per la porta braun-weiss. Kittel dopo due minuti scarsi colpisce in pieno la traversa, con una punizione insidiosa dalla lunga distanza.

Questo l'11 scelto da mister Timo Schultz - Stojanović Ohlsson Lawrence Ziereis (26' Reginiussen) Zalazar Burgstaller Kyereh Becker (87' Zander) Marmoush (87' Matanovic) Paqarada (78' Buballa) Benatelli
Gli ospiti rispondono con Ulreich; Vagnoman, Jung, Ambrosius, Leibold; Kinsombi, Heyer; Jatta, Dudziak, Kitte; Teordde

Tutto pronto per il derby di ritorno tra Sankt Pauli e Amburgo. Le due formazioni arrivano a questo appuntamento con umori opposti: i Pirati sono con il vento in poppa in questo 2021 e vengono da 4 vittorie nelle ultime 4 partite, l'altra squadra di Amburgo ha racimolato solo 2 punti nelle ultime 3 uscite ed ha perso lo slancio verso la promozione diretta. Dovessero perdere anche oggi sarebbero addirittura fuori dai primi 3 posti.

La giornata a Sankt Pauli non è stata del tutto tranquilla, con tafferugli per le vie che hanno visto protagonisti i tifosi ospiti, che hanno tentato di rubare vessilli e striscioni ai sankpauliani. Dopo l'assalto in città si è sparsa la voce e i tifosi locali hanno risposto sportivamente e calorosamente,  innalzando le proprie bandiere nei balconi del quartiere.